Carmine Padula e i Suoni del Sud tra i protagonisti del messaggio di pace di Basilicata ed Assisi al G20

Saranno tra gli ospiti musicali de “Il Cantico delle creature e mens sana in corpore sano”, un programma umanitario ispirato da San Francesco per proporre un modello di sviluppo etico-sostenibile al G20 di Matera.

Carmine Padula (24).png

Sabato 20 marzo 2021 ore 10:30 si terrà un grande Evento per festeggiare l’inizio della Primavera con le Scuole e i Giovani di Assisi e la Basilicata e con il lancio di un Manifesto d’Amore per un Mondo Migliore, ispirato ai Principi di San Francesco (Lettera ai reggitori dei popoli), al Liber Sapientiae e al Programma Umanitario ’Il Cantico delle Creature e Mens sana in corpore sano' per vincere il Coronavirus da presentare al G20 che si terrà a Matera dal 28 al 30 giugno 2021.

 

Tra gli ospiti musicali del grande evento oltre alla Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco Assisi diretta da Padre Giuseppe Magrino, ci sarà il noto pianista e compositore foggiano Carmine Padula che per l’occasione dirigerà l’Orchestra dei Suoni del Sud direttamente dal Teatro Giuseppe Garibaldi di Lucera.

 

È un onore per me dare il mio piccolo contributo a questo grande messaggio di pace, ispirato dal mio Santo del cuore, il grande San Francesco! Per l’occasione suoneremo oltre ai miei brani più conosciuti anche un mio arrangiamento di ‘Fratello Sole, Sorella Luna’. Speriamo di poter lanciare un grande messaggio di pace e fratellanza. Ringrazio sentitamente tutti coloro che ci hanno dato il loro prezioso supporto a quest’iniziativa.” afferma il giovanissimo compositore.

Sono molto lieto di partecipare ad un evento così singolare, ispirato dal messaggio di San Francesco d’Assisi di benevolenza, rispetto ed amore verso ogni creatura, umiltà e semplicità, valori che dovrebbero essere riscoperti da ognuno di noi.

Sono onorato di coordinare l’esibizione musicale e di poter dare un contributo a questa lodevole iniziativa.” ribadisce il M°Eduardo Caiazza, coordinatore generale dell’esibizione.

 

Tra i protagonisti quindi anche l’orchestra dei Suoni del Sud, non nuova a tali iniziative : “Siamo molto contenti di prendere parte a questo splendida progetto. Siamo certi, sopratutto in questo momento, che la musica possa aiutare a diffondere l’ideale di pace tanto voluto da San Francesco da presentare ai grandi della Terra.” afferma il M° Gianni Cuciniello, direttore artistico dell’orchestra.

 

A realizzare il video dell’esibizione sarà la regia di Vito Marchitelli e Sandro Valecce della warningfilm.com  (già noti al pubblico nazionale per la recente realizzazione dello Spot di Ferrari Roma nel Gargano) mentre il service audio-luci sarà a cura di

Massimo Russo.

 

Tra i sostenitori dell’evento si segnala il prezioso aiuto del Teatro Pubblico Pugliese, il cui presidente Giuseppe D’Urso afferma

Il Teatro Pubblico Pugliese ha scelto di esserci, concedendo volentieri il proprio patrocinio a questa manifestazione che ha il merito di proporre un modello di sviluppo etico-sostenibile al G20 di Matera in un momento delicato come quello che stiamo attraversando per via della pandemia. Sono poi particolarmente onorato che tra gli ospiti figuri anche un talento foggiano, Carmine Padula, che dirigerà l'Orchestra Suoni del Sud dal Teatro Garibaldi di Lucera, dando così lustro all'intera Puglia. Belle notizie che fanno bene al mondo della cultura.

 

Naturalmente tutto ciò rappresenta un vetrina importante per la Città di Lucera che ha patrocinato l’evento e ha messo ha disposizione una delle cornici più belle della Daunia: il Teatro Garibaldi.

È appassionante collaborare costantemente con i talenti locali, come nel caso del Maestro Padula e dell'orchestra dei Suoni del Sud. Accogliamo pertanto queste eccellenze con gioia nel nostro Teatro di città, scenario altamente suggestivo ed immobile di grande pregio architettonico ed artistico.” afferma l’arch. Carolina Favilla, Assessore alla Cultura del Comune di Lucera.

 

Entusiastico appoggio all’iniziativa si registra anche dall’associazione Per il Meglio della Puglia, il cui presidente Piero Gambale afferma “Ringraziamo il nostro carissimo socio Carmine Padula per il coinvolgimento in questa bellissima iniziativa che dà lustro ai luoghi straordinari della nostra Regione.”